Come annullare le email inviate per sbaglio

0
Posted 16 aprile 2014 by Giada Ruggiero in Curiosità
Come annullare le email inviate per sbaglio

Quando si invia un email può capitare, per un motivo o per l’altro, che si sbagli il destinatario.

Per evitare che l’email venga consegnata alla persona sbagliata è possibile annullare l’invio dell’email appena spedita.

Vediamo quindi come fare prendendo come esempio il client di post Outlook.

Come annullare le email inviate per sbaglio

Se vi rendete conto di aver sbagliato qualcosa nel testo di una email, aprite la sezione relativa alla posta invitata che si trova nel menu a sinistra e individuate l’email in questione.

Selezionate la voce “azioni” e poi “richiama messaggio”.

A questo punto, selezionate la voce “eliminare le copie non lette e sostituirle con un nuovo messaggio”.

Date l’ok e inserite un nuovo testo da inoltrare all’indirizzo a cui avete mandato l’email sbagliata.

Una volta digitato il nuovo messaggio, cliccate su “invia” per completare l’operazione ed inoltrarlo.

Come annullare le email inviate per sbaglio


Se, invece, vi accorgete di aver inviato un email per sbaglio, che non dovevate inviare o avete sbagliato destinatario, dovrete seguire una procedura diversa.

Aprite la sezione relativa alla posta inviata, sempre dal menu a sinistra, ed individuate l’email che avete inviato per errore.

Dal menu “strumenti” selezionate la voce “richiama messaggio” e poi su “eliminare le copie non lette del messaggio”.

Se come destinatari avete inserito più persone, selezionate anche la casella “indica l’esito del richiamo per ciascun destinatario”.

Ricordate che, perchè questa procedura funzioni, sia il mittente che il destinatario dell’e mail dovranno utilizzare la versione 8 dell’applicazione della posta elettronica.

Ed è importante che il programma conservi sempre una copia delle email inviate.

Per controllare se le email inviate vengono conservate, dal menu “file” selezionate la voce “preferenze” e cliccate sul segno + accanto alla voce “posta”.

Cliccate su “invio e ricezione” e selezionate “si” alla voce “salva le copie dei messaggi inviati”.

Inoltre, il destinatario indicato nell’email inviata per sbaglio deve aver settato il programma selezionando la voce “Permetti ad altri di richiamare la posta inviata a me”.

Quindi, fate sempre attenzione a chi inviate le vostre email e ricontrollate più volte prima di premere “invio”.


About the Author

Giada Ruggiero


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)