Come aprire un file exe su Mac

0
Posted 11 febbraio 2014 by Giada Ruggiero in Guide
Come aprire un file exe su Mac

I file in formato .exe sono dei particolari tipi di file binari che contengono un’applicazione, per questo motivo, non si leggono come gli altri file ma si eseguono.

Questo tipo di formato è stato creato appositamente per i pc con sistema operativo Windows e quindi, i file in questo formato sono supportati solo da quest’ultimo.

Di conseguenza, un file .exe non può essere eseguito dagli altri sistemi operativi.

Vedremo quindi come riuscire lo stesso ad aprire un file .exe su un sistema operativo Mac, senza dover acquistare alcuna licenza Windows né dover installare quest’ultimo sul proprio PC Apple.

Dato che i file .exe sono eseguibili solo in ambiente Windows, è necessario ricreare tale ambiente sul Mac.

Come aprire un file exe su Mac


Esistono vari programmi che vi consentono di far questo, vediamone alcuni:

Wine, programma freeware in lingua inglese; esso ha lo scopo di consentire il funzionamento dei file e dei programmi creati per Windows su sistemi operativi diversi.

PlayOnMac, programma freeware in lingua inglese; è una versione di Wine compilata per sistemi Mac che vi permette di installare giochi creati per Windows anche sui sistemi operativi Mac.

WineBottler, programma freeware in lingua inglese; è una applicazione disponibile per Mac che vi dà modo di installare e gestire le applicazioni sviluppate in ambiente Windows.

WinOnX, programma a pagamento in lingua inglese, disponibile esclusivamente su App Store;

The Unarchiver, programma freeware in lingua italiana. Quest’ultimo si differenzia leggermente rispetto agli altri, in quanto permette di decomprimere archivi ZIP e RAR e di scompattare, tra i vari formati, anche quelli dei file .*exe.

Dopo aver scaricato uno di questi programmi dovete procedere con l’installazione e avviarlo sul Mac.

Per alcuni programmi,come ad esempio Wine, è sufficiente fare click con il tasto destro del mouse sull’icona del file .*exe che si desidera aprire e selezionare la voce “apri con Wine”.

Usando questa procedura sarete finalmente in grado di aprire i file per Windows anche sul vostro Mac in maniera del tutto gratuita.


About the Author

Giada Ruggiero


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)