Come estrarre le Immagini da una presentazione Power Point

0
Posted 21 febbraio 2014 by Giada Ruggiero in Guide
Come estrarre le Immagini da una presentazione Power Point

In questo articolo vedremo come estrarre le immagini da una presentazione Power Point, senza il rischio di perdere la qualità delle immagini originali.

La procedura è abbastanza semplice e può essere effettuata utilizzando Open Office Impress, il Software integrato nel pacchetto di Open Office, oppure direttamente dal programma Power Point, incluso nella suite di Microsoft Office.

Come estrarre le Immagini da una presentazione Power Point con Open Office:

Se non è ancora presente sul vostro pc, scaricate Open Office dal sito ufficiale.

Questo programma è completamente gratuito ed è disponibile anche una versione “portable” che non necessita di installazione.

Una volta scaricato e installato, aprite il file PPS con “Open Office Impress”.

Dal menu “File” scegliete “Salva con nome” e dalla finestra che si apre, cliccando su “Salva in”, scegliete il percorso in cui volete che venga salvato il file.

Nominate il file a vostro piacere, poi, dal menu a tendina “Salva come” seleziona “Presentazione ODF (. Odp)”, quindi cliccate su “Salva”.

Chiudete “Open Office Impress”, andate nella cartella in cui avete salvato il file e rinominate l’estensione di quest’ultimo da OTP o ODP a ZIP.


Apparirà un avviso con scritto che se modificate l’estensione il file potrebbe non essere utilizzabile, cliccate su “SI” per proseguire.

A questo punto, scompattate il file in una cartella a vostro piacere con qualsiasi programma di decompressione file e, al suo interno, potrete trovare tutta la struttura del file PPS originale divisa in cartelle, tra cui anche le immagini originali, che troverete nella cartella Pictures.

Come estrarre le Immagini da una presentazione Power Point con Microsoft Office:

Questo metodo è un po’ più laborioso perché richiede il salvataggio manuale di un’immagine alla volta.

Aprite la presentazione PPT, selezionate l’immagine che volete salvare e fate click con il pulsante destro del mouse.

Dal menù a tendina che si aprirà selezionate l’opzione “Salvare immagine”.

Si aprirà una nuova finestra dove potrete scegliere il percorso dove salvare l’immagine e, se necessario, crea una nuova cartella.

Sulla destra del pulsante “Salva” è presente una piccola freccia. Cliccateci sopra e si aprirà un altro piccolo menu con due opzioni. Scegliete “Salvare l’immagine originale” e avrete, nella vostra cartella, l’immagine nel formato e nelle dimensioni originali.


About the Author

Giada Ruggiero


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)