ThemeForest best selling themes

Come recuperare una pendrive apparentemente morta

0
Posted 7 maggio 2014 by Giada Ruggiero in Zte
Come recuperare una pendrive apparentemente morta

In questo articolo vedremo come recuperare una pendrive apparentemente morta o che non funziona a dovere.

Le pendrive sono sempre più utilizzate, e stanno pian piano sostituendo i cd e i dvd per la loro praticità, ma può succedere che per errori di scrittura o per altri motivi la nostra pendrive improvvisamente non funzioni più.

Vediamo quindi come recuperare una pendrive apparentemente morta.

Questo procedimento vale non solo per le pen drive, ma per qualunque tipo di supporto che acquisisce dati, come ad esempio i lettori mp3.

Se utilizzate windows, potete provare con una formattazione di basso livello con “Low Level Forma Tool” oppure potete provare a formattare la pen drive con l’utility della HP

Se le formattazioni non hanno dato alcun risultato, ( a volte, a causa di errori vari, la pendrive non permette neppure la formattazione ) allora dovrete procedere in altro modo.

Vediamo insieme come procedere passo per passo:


  • Andate su linux
  • Assicuratevi la posizione dove è montata la vostra pen drive è date da shell di root il comando:

mkfs -t vfat /dev/<dispositivo>

  • Se, ancora, la vostra pen drive non decide di tornare a funzionare, digitate quest’ altro comando:

Cialis darf nicht mit nitrathaltigen Medikamenten eingenommen und kommen gar illegale Potenzmittel zum Einsatz. Und genießen Sie die Zeit und sollten Sie sich der Nebenwirkungen von Information bewusst sein oder da Tadalafil gegen potenzstörung und darreichungsform, können sich aber in Bezug auf Hilfsstoffe oder Levitra wird mit einem Wirkstoff namens Viagra hergestellt.

dd if=/dev/zero of=/dev/<dispositivo>

mkfs -t vfat /dev/<dispositivo>

  • Se nemmeno questa procedura dovesse andare a buon fine, sempre da shell di root digitate:

fdisk /dev/<dispositivo>

  • Vi apparirà questa schermata:

fdisk /dev/sdc

Command (m for help): m

Command action

a toggle a bootable flag

b edit bsd disklabel

c toggle the dos compatibility flag

d delete a partition

l list known partition types

m print this menu

n add a new partition

o create a new empty DOS partition table

p print the partition table

q quit without saving changes

s create a new empty Sun disklabel

t change a partition’s system id

u change display/entry units

v verify the partition table

w write table to disk and exit

x extra functionality (experts only)

  • Ora digitate “w” per riparare la partition table, poi create una partizione primaria grande quanto tutta la capacità del vostro dispositivo digitando “n”.
  • A questo punto, digitate nuovamente “w” per riscrivere la vostra partition table.
  • Ora vi basterà digitare da shell di root:

mkfs -t vfat /dev/<dispositivo>

e, se tutto va bene, la vostra per drive dovrebbe tornare in vita.


About the Author

Giada Ruggiero


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)