Controllo malware e virus: Facebook offre antivirus gratuito ai propri utenti [GUIDA]

0
Posted 6 gennaio 2013 by overshadow in Guide
Facebook Antivirus MarketPlace

A causa dei continui attacchi da cui si deve difendere, Facebook è dotato di un personale centro sicurezza che proteggere il sito contro attacchi, garantisce la sicurezza dei dati forniti dagli utenti e mette a disposizione di questi diversi strumenti gratuiti, per tenere sempre  sotto controllo la propria sicurezza sul proprio computer.

Il famoso social network, infatti, combatte quotidianamente contro spam, tentativi di phishing, attacchi automatici e applicazioni, pagine e utenti che ledono la privacy e la sicurezza degli utenti.

Anche per questo motivo da qualche mese Facebook ha lanciato il Facebook Anti-Virus MarketPlace. Si tratta di una collaborazione con alcune tra le più rinomate case produttrici di antivirus: Microsoft, McAfee, TrendMicro, Sophos, e Symantec.

Questa collaborazione permette l’accesso a un database condiviso di link (URL) malevoli e dannosi, oltre a fornire agli utenti dei software gratuiti per il controllo e la pulizia del computer. Vediamo adesso come avviare questa operazione.


Come scaricare un antivirus gratuito offerto da Facebook

Per prima cosa dovete scaricare l’antivirus gratuito dal seguente link: http://on.fb.me/FBAVMarketplace. Una volta aperta questa pagina, scegliete tra uno dei download gratuiti forniti dai partner di Facebook.

L’antivirus che scaricherete sarà correlato da una licenza gratuita della durata di 6 mesi, valida  per i software di Microsoft, McAfee, TrendMicro, Sophos, o Symantec. Un ottima offerta, specialmente per chi non ha ancora un software di sicurezza installato sul proprio computer.

Di seguito la lista dei software con licenza gratuita che potete scaricare:

  • Microsoft : Microsoft Security Essentials
  • McAfee : McAfee Internet Security 2012
  • Trend Micro : Smart Surfing y Titanium
  • Sophos Anti-Virus: para Mac Edition, Home
  • Symantec : Norton AntiVirus

Oltre alla vantaggiosa offerta, Facebook aiuta ulteriormente i propri utenti a combattere qualsiasi malware, offrendo un sistema passo passo per la pulizia del browser e del PC infetto.

Come eseguire un controllo Malware con antivirus gratuito offerto da Facebook

Se sospettate che il vostro computer possa essere stato infettato da un virus o da un malware andate su uno dei seguenti link:

Microsoft:  http://on.fb.me/infectedMSE

McAfee: http://on.fb.me/infectedMcA

Appena entrati in una delle pagine, vi sarà subito chiesto di inserire i dati di accesso del vostro profilo Facebook, inserite quindi username e password per confermare l’identità del profilo. Successivamente vi comparirà un messaggio in cui dovrete scegliere se continuare o annullare la procedura:

“Se pensi che qualcuno possa avere usato il tuo account Facebook senza il tuo permesso, proteggilo e ottieni assistenza. Se credi che il tuo account sia sicuro, clicca su Annulla.”

Scegliendo di proseguire, il vostro account verrà bloccato in via temporanea. Facebook informa che: “Spesso, gli utenti infettati da malware sono indotti in modo ingannevole a eseguire un programma dannoso, che infetta la loro macchina con malware. Ricorda di non eseguire programmi provenienti da fonti non attendibili.”

A seconda del link che avete scelto ad inizio procedura (Microsoft o McAfee), Facebook vi inviterà a scaricare una versione di Microsoft Security Essentials o di McAfee, ed eseguire quindi una scansione del computer in modo da rimuovere eventuali minacce.

Nel caso abbiate scelto Microsoft Security Essentials, scaricherete una copia dell’antivirus Windows. L’antivirus in questione è compatibile con tutte le recenti versioni del Sistema Operativo Microsoft, a patto che siano originali, quindi non contraffatti.

Nel caso abbiate scelto di effettuare la scansione del vostro PC con MsAfee, scaricherete un piccolo programma su Windows che effettua un’unica scansione del sistema per rivelare eventuali malware o virus. Terminata la scansione, se il software avrà trovato un virus malevolo, potrete rimuoverlo subito, scegliendo fra la modalità manuale o automatica.

ATTENZIONE: una volta iniziata la procedura, dovrete per forza eseguire la scansione e portarla a termine. Il vostro account Facebook resterà bloccato durante tutto il procedimento di scansione. Potrete comunque accedere al vostro account da qualsiasi altro browser, o aprendo una finestra in incognito, oppure pulendo la cache ed i cookie del browser.

Se terminata la scansione non riuscite ad accedere al vostro account, cancellate nuovamente la cache e i cookie del browser.


About the Author

overshadow


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)