Nascondere la conferma di lettura dei messaggi privati su facebook

0
Posted 11 gennaio 2013 by overshadow in Guide
disabilitare-conferma-lettura-messaggi

Da qualche tempo Facebook ha implementato la messaggistica del social network -sia messaggi privati che chat– con la conferma di lettura dei messaggi.

Se per alcuni utenti questa funzione può risultare utile, allo stesso tempo, per altri utenti del famoso social network la notifica della lettura di un messaggio può portare fastidio.

Se fate parte della seconda tipologia di utenti, seguendo questa semplice guida potrete nuovamente utilizzare la messaggistica di Facebook come prima della conferma di lettura dei messaggi, impedendo quindi che i vostri amici vedano quando avete letto i loro messaggi.

Nascondere la conferma di lettura dei messaggi privati su facebook

Per evitare che i vostri amici possano vedere quando avete letto i loro messaggi, basta attivare una piccola estensione disponibile sia per Firefox che per Chrome. L’estensione in questione è Chat Undetected e potete scaricarla direttamente da qui.


Aperta la pagina cliccate sul pulsante Get Chat Undetected, quindi  seguire le istruzioni che appaiono a video.

Attenzione, l’estensione Chat Undetected può essere installata solo sui browser Firefox e Chrome.

Una volta terminata l’installazione di Chat Undetected, potrebbe essere richiesto il riavvio del browser per l’attivazione dell’estensione appena installata.

A questo punto, quando leggerete i messaggi dei vostri amici, non sarà più inviata loro la conferma di lettura dei messaggi. Al contrario, invece, voi potrete continuare a visualizzare quando i vostri amici leggono i vostri messaggi, a meno che non abbiano installato anche loro l’estensione Chat Undetected.

È bene fare attenzione, comunque, agli eventuali cambiamenti che Facebook potrebbe apportare sulla sua messaggistica. Nel caso di cambiamenti, infatti, l’estensione potrebbe non funzionare bene, se non addirittura non funzionare affatto.


About the Author

overshadow


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)