Tim Cook twitta una foto sfocata scattata con iPhone: si scatena il finimondo

0
Posted 12 febbraio 2016 by overshadow in Apple
Tim Cook twitta una foto sfocata scattata con iPhone: si scatena il finimondo

Farsi cattiva pubblicità con un clic? Fatto! A combinare la gaffe è stato niente menu che Tim Cook, il Social Media Manager di Apple. Preso dall’enfasi dello sport, Cook ha scattato e pubblicato su Twitter una foto al Super Bowl. Niente di strano, se non fosse che la foto -scattata con un iPhone- era a dir poco penosa. Sfocata e mossa, manco fosse stata scattata con un nokia 3310 -si, lo so, il 3310 non aveva la fotocamera-.




Quello che è accaduto dopo il cinguettio della foto inquisitoria ha del tragicomico. Decine e decine di utenti hanno commentato l’immagine con sottili e taglienti sfottò, tipo:

Comprati un nuovo iPhone Tim. Il tuo vecchio Nokia non scatta più foto adeguate in movimento.

Ciao Tim, potresti sostituire la tua foto del profilo con questa? Grazie.

L’hai scattata con un iPad?

Qualcuno gli procuri un Samsung S edge Plus o un LG G4.

Mi sa che hai scattato questa foto senza indossare gli occhiali.

Scattato su iPhone 7.

Insomma, avete capito… Bisogna poi ricordare che Apple ha sempre fatto delle pressanti campagne marketing riguardo l’acclamata qualità della fotocamera, declamata e sottolineata in spot e pubblicità di ogni tipo.

Dopo lo scivolone, Cook ha pubblicato una foto decisamente migliore della precedente, ma ciò non è servito a calmare l’euforia degli utenti, che avevano ormai preso gusto a deridere il malcapitato. Allora hanno pensato bene di eliminare la foto inguardabile dal social, ma anche questo non è servito. Anzi, si è creato l’effetto contrario, rinfocolando l’ironia.

Ma Tim Cook non l’ha presa proprio bene. Alla fine ha pensato che l’unica soluzione era bloccare gli utenti su Twitter.

Il finale triste di una storia che tutto sommato poteva finire meglio.


About the Author

overshadow


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response


(required)